Benvenuto nel sito del Comune di Saronno - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Piazza della Repubblica,7 - 21047 Saronno (VA)
P.I. 00217130129 Tel. +39 02-967101 Fax +39.02-96701389
Posta Elettronica Certificata comunesaronno@secmail.it

trasferimento di residenza

 

 

PRATICHE DI RESIDENZA E CAMBIO VIA

  Dove

 

  •  Anagrafe RESIDENZE  SPORTELLO n . 3  sede COMUNALE di P.zza Repubblica 7 - Saronno

    Chi

    Il cittadino che trasferisce la propria residenza da altro Comune o cambia indirizzo in seguito ad un cambio di via in Saronno deve presentare apposita istanza.
    La domanda di residenza deve essere presentata:
    > nel caso di trasferimento di persona singola direttamente dall'interessato;
    > nel caso di trasferimento di nuclei familiari da tutti i componenti maggiorenni della famiglia;
    > le dichiarazioni relative ai minori devono essere rese da chi esercita la potestà o la tutela;
    > la denuncia del cambio di residenza per coloro che entrano in una convivenza (casa di riposo, convitto, caserma ) è di competenza del capo-convivenza e non del diretto interessato;
     
      Requisiti  

    Per ottenere la residenza è necessario: 
    > dimorare abitualmente all'indirizzo indicato (la dimora abituale verrà accertata mediante polizia municipale); 
    > dimostrare la titolarità all’occupazione dell’alloggio
    L’art.5 del decreto-legge n. 47 del 28 marzo 2014 tratta della “Lotta all’occupazione abusiva di immobili” e prescrive che “chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge”
    Pertanto con la nuova normativa la residenza si misura non solo sulla abitualità della dimora nell’abitazione ma anche dalla regolarità del titolo di occupazione,  la dichiarazione di residenza sarà irricevibile qualora non fosse dimostrato che l’alloggio  è occupato legittimamente.
    I proprietari verranno informati di ogni richiesta di residenza presso alloggi di loro proprietà, tramite un avviso di avvio del procedimento inoltrato presso la loro residenza e potranno segnalare eventuali situazioni in cui i richiedenti non sono in possesso del titolo per occupare l’alloggio. Occupazione di alloggi, istruzioni per la presentazione della dichiarazione di residenza

 

Occupazione di alloggi, istruzioni per la presentazione della dichiarazione di residenza

 

 

  Documenti da presentare:

- dichiarazione  da presentare utilizzando i moduli appositamente predisposti (Scarica il modulo per la richiesta di residenza n1  n° 2 *modulo per il trasferimento di residenza all'estero ) i quali a pena  di  irricevibilità,  devono essere compilati nelle parti obbligatorie e sottoscritti da tutti i componenti maggiorenni del nucleo familiare;

- copia del titolo che  consente l’occupazione dell’alloggio o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà limitatamente ai documenti depositati presso un ente pubblico. Nel ipotesi di occupazione dell'alloggio su accordo verbale  di comodato d'uso gratuito si dovrà produrre copia della cessione di fabbricato. 
(Scarica Modulo 1 )
Le persone che non sono in possesso si un documento che dimostri la titolarità all’occupazione dell’alloggio, potranno dimostrare di potervi abitare anche tramite una dichiarazione del proprietario.
(Scarica Modulo 2 )

- fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità di tutti i componenti del nucleo familiare;
- il cittadino di Stato non appartenente all’Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell’Allegato A;
(Scarica modulo All. A )


- il cittadino di Stato appartenente all’Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell’ Allegato B;
(Scarica modulo All. B )


Chi cambia residenza deve inoltre presentare:

- denuncia ai fini dell'applicazione della tassa per l'asporto dei rifiuti solidi urbani alla SARONNO SERVIZI, Via Roma 16/18, Saronno - Tel. 02962882.1

 Orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30; martedì dalle 15.00 alle 16.30; giovedì dalle 15.30 alle 18.00;

- denuncia ai fini della variazione del cambio di abitazione o residenza su patente e carte di circolazione dei veicoli in proprietà; pertanto è importante in sede di presentazione dell’ istanza di trasferimento di residenza comunicare gli estremi dei suddetti documenti. L’Ufficiale di anagrafe consegnerà una ricevuta che l’utente dovrà conservare con la patente e la carta di circolazione fino al momento in cui riceverà dalla Direzione Generale della Motorizzazione Civile gli appositi tagliandi adesivi di aggiornamento.

 

ATTENZIONE : Fermo restando che la decorrenza giuridica del cambio di residenza parte, come sempre, dalla data di presentazione della dichiarazione, entro 2 giorni lavorativi successivi alla presentazione dell’istanza, il richiedente sarà iscritto in anagrafe e potrà ottenere il certificato di residenza e lo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni “documentate”.
Nel caso di cambio di residenza con provenienza da altro comune, entro gli ulteriori successivi 5 giorni lavorativi il comune di provenienza dovrà provvedere alla cancellazione ed alla verifica dei dati forniti dal dichiarante. Da quel momento potranno essere rilasciate tutte le normali certificazioni.

Il Comune, entro 45 giorni dalla dichiarazione, procede all’accertamento dei requisiti cui è subordinata l’iscrizione anagrafica (a partire dall’effettiva dimora abituale). Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni negative, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto (silenzio-assenso, art. 20 legge 241/1990).
In caso di accertamento negativo l’interessato sarà cancellato dall’anagrafe con effetto retroattivo e sarà denunciato alle competenti autorità, per le responsabilità penali per dichiarazioni mendaci, ai sensi degli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000.

 

 Come 
 
 
Gli interessati  possono presentare le domande di cambio di residenza con provenienza da altro comune o dall’estero e di  cambio di indirizzo nell’ambito dello stesso comune, con due modalità alternative tra loro :
 1.  DIRETTAMENTE DA CASA  (MEZZO POSTA ,  VIA MAIL) 

> per raccomandata al seguente indirizzo: Ufficio Anagrafe  - P.zza della Repubblica, 7 SARONNO 21047 VA 

> per via mail ai seguenti indirizzi: anagrafe@comune.saronno.va.it  o anagrafe.saronno@secmail.it 

 in tal caso la copia della dichiarazione recante la firma autografa o digitale, unitamente alla copia del documento d’identità del dichiarante  e di tutti i componenti devono  essere acquisite mediante scanner e trasmesse secondo le seguenti modalita':

- utilizzo casella di posta elettronica semplice

- utilizzo casella di posta elettronica certificata (PEC) intestata al richiedente

 2.  AGLI SPORTELLI DELL’ANAGRAFE SU APPUNTAMENTO 
La domanda può essere presentata personalmente all' Anagrafe RESIDENZE SPORTELLO n . 3  che riceverà su APPUNTAMENTO 
da LUNEDI a VENERDI ore  8.30-12.30  e  GIOVEDI ore 15.30 18.00 
Per PRENOTARE l’ APPUNTAMENTO TELEFONARE a : 0296710368 - 348 da lunedi a venerdi ore 12.30-13.30

CONTATTI Ufficio Anagrafe

Tel. 0296710283 - 368

e-mail PEC: anagrafe.saronno@secmail.it

e-mail: anagrafe@comune.saronno.va.it

 

 

 

 

 

  •  

 

 

ultima modifica:  16/05/2019
Municipio
Uffici Comunali
La Città
Servizi Online
Siti Correlati
Calendario Eventi
<< gennaio 2020 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             
Saronno Saronno
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2014