Benvenuto nel sito del Comune di Saronno - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Piazza della Repubblica,7 - 21047 Saronno (VA)
P.I. 00217130129 Tel. +39 02-967101 Fax +39.02-96701389
Posta Elettronica Certificata comunesaronno@secmail.it

S.A.D. - Servizio di assistenza domiciliare  ( anziani, disabili, adulti a rischio di emarginazione )

 

Finalità del Servizio

 

L’assistenza domiciliare è costituita dalle prestazioni di natura socio- assistenziale svolte a domicilio di persone  in situazioni di disagio e difficoltà al fine di consentire loro la permanenza nel normale ambiente di vita, assicurare un sostegno diretto alla persona ed evitare o ridurre il ricorso a ricoveri in strutture residenziali.

Gli interventi si  svolgono attraverso:

 

  • aiuto volto a favorire l’autosufficienza (aiuto nelle attività della persona: alzarsi, igiene personale, alimentazione, deambulazione, movimento e  aiuto nel governo e igiene della casa, accompagnamento );
  • aiuto nella tutela igienico sanitaria con interventi di semplice attuazione e valutati come non separabili dall’assistenza integrata alla persona ad esclusione di quelli di competenza  strettamente sanitaria.
  • interventi volti a mantenere e favorire la rete delle relazioni sociali dell’utente mediante contatti e collaborazione con i parenti, il vicinato, il  volontariato, i servizi.

 

 

Destinatari del servizio

 

Anziani in condizione di parziale autosufficienza, portatori di handicap in difficoltà nella gestione personale e della casa e nei contatti con l’esterno,  nuclei familiari comprendenti  persone non autosufficienti, soggetti a rischio di emarginazione e necessitanti di un aiuto (nuclei con anziani non autosufficienti, disabili, minori).

 

Requisiti per l’accesso

 

La richiesta di attivazione del servizio può essere inoltrata  in qualsiasi periodo dell’anno all’assistente sociale di turno nell'area adulti/anziani dell'ufficio Servizi Sociali del comune di Saronno.
I documenti richiesti sono:

 

  • modulo di domanda fornito dall’Ufficio;
  • documentazione ISEE del nucleo di appartenenza della persona che richiede il servizio; documentazione I.S.E.E. di eventuali figli non conviventi;
  • eventuale documentazione  utile alla definizione degli interventi da attivare.


E’ previsto un colloquio ed una successiva visita a domicilio da parte dell’assistente sociale finalizzati alla raccolta dei dati relativi alla situazione e alla predisposizione,  con l’utente e la famiglia, di  un piano di intervento personalizzato comprendente la tipologia delle prestazioni, la loro durata, l’orario e la  frequenza settimanale.

 

Orario delle prestazioni

 

Le prestazioni, di durata media di 1 ora o 1 ora e mezza ( salvo casi particolari ) sono effettuate di norma dalle 8.30 alle 17.30 dal lunedì al venerdì, ma sono previsti anche servizi prima di tale orario ed il sabato o nei festivi per i casi più gravi in carico. Il servizio si svolge durante tutto l’anno.

 

Organizzazione del sevizio

 

Gli interventi sono garantiti da organizzazioni accreditate dall'Amministrazione comunale tramite personale con attestato di qualifica o di qualifiche similari rilasciato dalla Regione. Il Servizio Sociale comunale predispone il programma di intervento e verifica l'attività svolta dall'organizzazione scelta dall'utente o dai suoi familiari.

Le organizzazioni attualmente accreditate sono le seguenti:

 

·  Rembrandt Cooperativa Sociale a R.L. - Via Varese, 25 / 21047 Saronno (VA) - Tel. 02.9600786 oppure 02.9603758

·  Consorzio PrivatAssistenza - Viale IV Novembre, 21 / 42100 Reggio Emilia - Tel. 0522.499011 ( Sede operativa di Saronno c/o Cooperativa La Luce - Via San Giuseppe, 93 - Tel. 02.96705005 )

·  Cooperativa Sociale ESSERCI - Via San Severo, 31 / 21040 Oggiona Santo Stefano (VA) - Tel. 0331.215011

·  Costanza Cooperativa Sociale ONLUS - Via Cigalini, 5/D - 21100 Como - Tel. 02.96248544

·  Cooperativa Sociale Il Cigno - Viale Europa, 654 / 47023 Cesena (FC) - Tel. 0547.25306

·  Cooperativa Sociale Punto Service a r.l. - Via Vercelli, 23/A - 13030 Caresanablot (VC) - tel. 0161.234800

·  Cooperativa Sociale PRO.GES – Via Colorno, 63 43122 Parma – tel.0521.600111

 

 

Costo del Servizio

 

L'Amministrazione Comunale promuove il servizio tramite l'asseganzione di vouchers di importo variabile in base al valore I.S.E.E. del richiedente. L'utente e i figli secondo i criteri previsti dal Regolamento Comunale ( deliberazione di Consiglio Comunale nr. 65 del 12/10/04 e successivi aggiornamenti ) concorrono al costo del servizio per la quota non coperta dal voucher spettante in base alle seguenti fasce I.S.E.E. relative all'anno 2013:

 

Voucher  concorso Utenza e/o figli

 

-1° fascia erogazione gratuita  (soglia indigenza anno 2013 + 50%) 

 

 

 

fascia I.S.E.E.

entità del voucher

concorso dell'utenza

I.S.E.E. fino a € 9.661,50 

 € 20,00  

 servizio gratuito

2° fascia 15% costo del servizio 

I.S.E.E.  da € 9.661,51  fino a € 11.271,75 (+75%)

  € 17,00   

 € 3,00

3°fascia  25% costo del servizio

I.S.E.E.  da € 11.271,76 fino a € 12.882,00 (+100%)da € 10.078,26

  € 15,00   

 € 5,00

4°fascia 30% costo del servizio 

I.S.E.E.  da € 12.882,01 fino a € 16.102,50 (150%)

 € 14,00   

 € 6,00

5°fascia  40% costo del servizio

I.S.E.E.  da € 16.102,51 fino a € 20.933,25 (225%)

€ 12,00

 € 8,00

 6°fascia  50% costo del servizio

I.S.E.E.  da € 20.933,,26 fino a € 27.374,25 (325%) 

 € 10,00

 € 10,00

 

 

 


Il servizio è erogato ad utenti con I.S.E.E. ricompreso tra la 1° e la 6° fascia.
Il concorso complessivo richiesto è fissato nella misura massima del 50% del costo per persone con I.S.E.E. ricompreso nella 6° fascia. In presenza di richiedenti con I.S.E.E. superiore alla 6° fascia il Servizio non viene erogato salvo disponibilità dell’utente o dei figli al pagamento del costo reale del servizio ( € 20,00 / ora ).
Ai fini della determinazione della quota di concorso al costo del Servizio l’I.S.E.E. dei figli non conviventi con l’utente viene considerato al 70%.
La richiesta di pagamento anche nel caso di diversi soggetti coinvolti verrà indirizzata (salvo motivate eccezioni) ad un unico interlocutore (utente o figlio referente).

Tempi e modalità di avvio del servizio

 

Il tempo intercorrente dalla data di presentazione della domanda all’effettivo inizio è mediamente di 12/15 giorni e non può superare i 30; sono possibili in casi particolari tempi più ridotti. Una volta definito il piano di intervento e la quota di compartecipazione dell’utente il servizio sociale comunale ne dispone l’avvio.

 

Informazione sul territorio

 

La cittadinanza può prendere conoscenza del servizio rivolgendosi al Servizio Sociale e/o consultando il Regolamento dei criteri, il Regolamento ISEE e il sito Internet del Comune di Saronno.

 

Per informazioni:

 

Comune di Saronno
Settore Servizi alla Persona e Volontariato Sociale
Area handicap, adulti in difficoltà, anziani
P.zza Repubblica, 7 - 21047 Saronno
Tel. 02.96710227/236
Fax 02.96710394 oppure 02.96701389
e-mail: servizisociali@comune.saronno.va.it 


Orari di apertura al pubblico

 

 

 

 

 


 

 

ultima modifica:  03/10/2017
Municipio
Uffici Comunali
La Città
Servizi Online
Siti Correlati
Calendario Eventi
<< ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
Saronno Saronno
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2014