Benvenuto nel sito del Comune di Saronno - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Piazza della Repubblica,7 - 21047 Saronno (VA)
P.I. 00217130129 Tel. +39 02-967101 Fax +39.02-96701389
Posta Elettronica Certificata comunesaronno@secmail.it

Saronno e Challans:
gemellaggio ai nastri di partenza!


 

Il dizionario della lingua italiana alla voce gemellaggio esplicita: legame di particolare amicizia stabilito tra due città appartenenti a Stati diversi, ma che abbiano delle caratteristiche comuni.

E cosa hanno in comune la Città di Saronno e la Città di Challans (Vandea – Francia)? Sicuramente molte cose ma per facilitare a tutti la comprensione delle reali e fattive valenze di questo progetto ecco una breve cronistoria che ci condurrà dagli esordi alla cerimonia di firma dell'accordo di gemellaggio in territorio italiano che si terrà il 13 novembre p.v.



Al fine di promuovere il tessuto sociale, culturale, sportivo, economico, formativo ed anche l'immagine della nostra Città, l'Amministrazione Comunale ha, tramite l'AICCRE (l'Organismo italiano che si occupa di agevolare e promuovere i gemellaggi) nell'aprile 2003 avuto i primi contatti con la città francese di Challans, che possedeva i requisiti più omologhi e affini alla nostra realtà.



Seconda città della Vandea, situata a pochi minuti dall'oceano atlantico, la Ville de Challans riesce a coniugare il dinamismo economico di promozione e sviluppo delle proprie attività industriali e delle attività commerciali, con una qualità della vita innegabilmente elevata, a misura d'uomo e a diretto contatto con la natura. (basti pensare che la superficie del territorio comunale è di 6.484 ha , mentre gli abitanti sono poco meno di 17.000 abitanti ).



Dopo i primi vicendevoli scambi per approfondire le possibilità fattive e concrete si è giunti il 2 giugno 2003 alla sottoscrizione del “preaccordo di gemellaggio”, alla presenza dell'allora Ministro alle Politiche Comunitare Rocco Buttiglione.



Nel settembre 2003 la Città di Challans ha ospitato una delegazione di Saronno alla propria annuale e rinomata “Foire des minées”, offrendo uno stand ove poter promuovere la nostra Città. IL mese successivo abbiamo ricambiato l'ospitalità e l'opportunità avendo ospite a Saronno la delegazione del Comune di Challans e della Confrérie du Canard alla fiera di Saronno. In quella sede venne presentato, mediante degustazione gratuita, l'insieme dei prodotti tipici della lavorazione dell'anatra, momento forte di una delle attività industriali locali.



Alcuni scambi personali di vacanze e visite personali hanno ampliato il reciproco conoscersi e quest'anno si è rinnovato l'impegno fieristico su entrambi i fronti.



La Città di Saronno ha addirittura quadruplica la superficie espositiva istituzionale è ha offerto in degustazione gratuita alla città di Challans il “Risotto del Gemellaggio” realizzato dallo Chef di Saronno Christian Nepgen, che a titolo gratuito si è prestato a realizzare questa ricetta oltralpe utilizzando il materiale che l'Associazione Commercianti di Saronno ha gentilmente offerto (riso, formaggio grana, etc) e che la Confrérie du Canard aveva donato (salsiccia d'anatra).




Ma gli amici francesi hanno voluto anche loro raddoppiare e quest'anno in fiera oltre allo stand del Comitato di Gemellaggio, a quello della Confrérie abbiamo avuto lo stand dell'Unione degli Industriali e Artigiani (EBC). Così 20 illustri ospiti hanno dato vita ad un intenso lavoro di promozione delle attività economiche, culturali e di scambio tra le due città.



Nel mese di luglio il primo vero e concreto scambio: circa 80 ragazzi di Saronno,di quattro società sportive, hanno partecipato al “Festival delle Associazioni” annuale incontro di tutte le associazioni che operano nel territorio di Challans. I ragazzi e i rispettivi accompagnatori sono stati ospitati presso gli abitanti e hanno dato vita a simpatici e sportivissimi incontri di promozione e scambio.



Il successo e l'apprezzamento di tale iniziativa ha messo le basi per una replica in territorio italiano di questa riuscitissima esperienza.



La progettualità del gemellaggio è in corso ed è decisamente dinamica. Chiunque voglia aderirvi può farlo e ogni idea o contributo sarà gradita. Per farlo è possibile contattare l'Ufficio Cultura del Comune di Saronno – Piazza Repubblica 7 – chiedendo di Daniela o Tiziana che rispondono allo 0296710357, oppure inviando un fax allo 0296701389 o una mail a cultura@comune.saronno.va.it



A tutti l'invito a presenziare la mattina del 13 di novembre, presso la Sala Consiliare nel palazza dell'Università dell'Insubria di Piazza Santuario, alla sottoscrizione dell'Accordo di Gemellaggio e per terminare in armonia, a partecipare allo spettacolo che la stessa sera si terrà presso il Teatro Giuditta Pasta “Svampa canta Bresson”, spettacolo gratuito in dialetto lombardo

ultima modifica:  02/04/2010
Municipio
Uffici Comunali
La Città
Servizi Online
Siti Correlati
Calendario Eventi
<< ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
Saronno Saronno
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2014